Gori Daniele
italian painter

Friend Links


…selezionando la foto dell’artista si aprira’ una pagina personalizzata o il relativo sitoweb

Biografia Eventi Organizzati Cortometraggio


Neveen Ahmed

Ceramista e Pittrice

Nata 21 settembre 1981 al Cairo, Egitto.

Laureata in Educazione dell’Arte alla Helwan University nel 2002.

Master in Educazione dell’Arte alla Helwan University nel 2008.

Dottorato in Educazione dell’Arte con specializzazione in Ceramica alla Helwan University nel 2014.

Membro del Sindacato Arti Plastiche del Cairo

Ha lavorato come curatrice di mostre ed eventi presso il Palace of Art situato ad Opera, nel centro della citta’ del Cairo in Egitto, per il Ministero della Cultura Egiziano..





Michele Sarrica

Autore,  paroliere e scrittore

Nato 19 luglio 1946, a Castelbuono provincia di Palermo.
Dopo molti anni vissuti a Palermo, Torino e per un breve periodo negli Stati Uniti, da oltre 20 anni vive a Capaci, in via M 1, N 10.

Scrive in italiano e spesso, in dialetto siciliano, il dialetto che ha tutte le caratteristiche per essere chiamato “lingua”. Questa è la sua lingua materna, la lingua della sua infanzia, il suo quartiere, il suo paese. E ‘la lingua che egli ha assimilato con il latte materno.

Oltre alla poesia è anche interessata a teatro (come autore) e le canzoni (come paroliere). Con queste qualifiche è iscritto alla SIAE (Società Italiana Autori Editori), sezione DOR (dramma operetta e rivista) e nella sezione musica.

A Torino, la fine degli anni ‘70, insieme ad altri amici e colleghi hanno iniziato una newsletter aziendale “La lanterna di PT”, dove sono stati pubblicati articoli di associazione e di interesse aziendale, ma anche prosa e poesia, hobby e pagine di quiz. Tra i fondatori dell’Associazione degli Scrittori e Artisti di Palermo, nato nel 1981, e il presidente che ha diretto l’attività culturale e il periodico “INSIEME IN ARTE”, distribuiti tra i soci, nelle biblioteche, in alcune scuole.

E’ il presidente dell’Associazione Culturale “Il Ventaglio”, ama scrivere poesie e racconti per bambini.

Organizzatore e giurato in alcuni premi per la poesia e, in qualità di lettore partecipa a vari recitals ed eventi sociali e letterari. Da marzo 1998 a giugno 1999, per la Società Dante Alighieri, Comitato di Palermo, ha letto alcuni Canti dell’Inferno e del Purgatorio. Le dimostrazioni, settimanale, si sono tenute presso la Sala della Corde del Conservatorio di Musica “V. Bellini di Palermo “. La musica che accompagna e sottolinea la lettura e la tensione degli eventi narrati da Dante, sono state fatte ad hoc dai maestri-compositori dello stesso Conservatorio.




Manuela Maria Pana

Poetessa e scrittrice

Manuela Maria Pana è nata a Timisoara in Romania, 31 dicembre 1973.
Nel 1992, subito dopo il diploma di maturità si trasferisce a Firenze dove ha continuato i suoi studi presso l’Università di Firenze.
Lei risiede a San Giovanni Valdarno (Arezzo) e scrive racconti e poesie in italiano.
E’ attiva nelle attivita’ culturali fiorentine come membro dell’Associazione Culturale fiorentina “Giglio Blu”, ed è membro della “Camerata dei Poeti” AIF di Firenze.

La sua prima antologia di poesie “Radici d’anima”, e’ pubblicata da Bastogi (2010).










Loretta Lau

Artista

Wai-ting, Loretta Lau, lei nasce nel 1985 ad Hong Kong, China.
Ha conseguito il Bachelor of Visual Art di laurea da Hong Kong Institute of Education.
Durante la vita universitaria, è stata attiva a mostre e concorsi con la sua immensa passione per il disegno la pittura e la grafica, è stato conferito il Jop Pang Ming Memorial Scholarship per l’Arte (Pittura) nel 2009.

Il suo dipinto The Truth, e’ stato selezionato in un importante concorso d’arte internazionale: Celeste Prize 2010.
Ora lavora come insegnante in educazione di Arte visive, oltre ad essere un artista free-lance.










Bruno Mazzoni

Scrittore

Bruno Mazzoni è scrittore avvincente che sa affascinare con spettacolari immagini e fantasmagoriche narrazioni che nascono dalla sua fervida fantasia.
In sintesi, le vicende sono raccontate con uno stile personale e ritmo implacabile.

Urla silenziose di Bruno Mazzoni, è un romanzo di fantascienza estremamente coinvolgente ed affascinante. L’azione domina in ogni pagina con i canonici effetti speciali del genere fantascientifico ma ciò che coinvolge maggiormente è il ritmo serrato con continue sorprendenti invenzioni narrative, in un gioco d’alternanza tra suspense e tecno fantasy.










Damiano Taurino

Scultore

E’ uno degli scultori più prestigiosi del nostro tempo.
Nasce nel 1949 a Galugnano, frazione del comune di San Donato di Lecce, la magnifica terra del Salento, ricca di tradizioni storiche millenarie risalenti alle antiche civiltà greca e messapica (1.000 a.c.).

Questa terra, con il suo patrimonio storico-culturale, riesce ad inculcare nel giovane Damiano, la voglia segreta del modellare, la capacità di estrarre, da un pezzo di creta, immagini e figure incantevoli.
All’età di 16 anni emigra in Svizzera, si stabilisce ad Horgen-Zurigo e trascorre un periodo dedicato alla formazione scolastica e professionale.
Nel 1981 rientra in Italia e prende residenza a Cesena, dove tuttora vive e lavora. Qui si dedica, a tempo pieno, alla sua passione nativa, alla scultura e, in particolare, alla modellazione della creta.

Il suo lavoro artistico non segue indirizzi prestabiliti perché è caratterizzato da una forte originalità, la quale si esprime non in forme astratte o impersonali, ma concrete e segnate da un realismo vivo, intenso. Sono di una bellezza incomparabile. Nelle figure scolpite da Taurino l’osservatore riesce a cogliere movenze, atteggiamenti, posture che sanno comunicare il dinamismo della vita moderna, i sogni, le gioie e le speranze di cui l’animo umano è portatore. In talune sue opere Damiano ha mostrato di essere anche un “maestro” della caricatura, usando le tecniche e le tematiche del suo istinto creativo.







Giampaolo Stefani

Artista

Giampaolo Stefani è un pittore che frequenta quasi ogni filone del figurativo, fino ad alcuni quadri che si avvicinano all’iperrealismo.
Nature morte, temi familiari, scene di vita, nudi femminili o ritratti: ovunque emerge la vena di sperimentalismo di chi sa mettersi in discussione e cercare sempre il miglioramento o l’emozione del nuovo.
Certamente Stefani dà il meglio di sè nel paesaggio, sia quello più classico, idilliaco, in cui rivela un animo gentile e una buona sensibilità cromatica, sia in quello più assorto, cupo, crepuscolare, dove rami e rifiuti sotto cieli plumbei additano silenzioni un grande vuoto nel mondo.
(Scritto da Fabrizio Pasi)









Fabrizio Pasi

Giornalista e scrittore


Fabrizio Pasi (1971) si laurea in Lettere Moderne (1996) e in Conservazione dei beni culturali (2003).

Collabora da tempo con il settimanale ”Sette Sere” di Faenza.
E ’stato un tutor per il Cepu e in altro istituto privato, e per qualche tempo ha lavorato anche nella Biblioteca Universitaria di Palazzo Corradini a Ravenna.
Ha lavorato in progetti editoriali ”Guida Danza” (2007) e ”Sorveglianza e Conoscenza”(2008).


Con la società editrice “Il Ponte Vecchio” ha pubblicato:

Negli occhi dell’Alba - raccolta di poesie (Cesena, 2009)

Nero di Bologna - romanzo (Cesena, 2009)

La casa in riva al fiume che non c’e’ - romanzo (Cesena, 2010)

Faenza profonda – storia di una favola terribilmente oscura - romanzo (Faenza, 2012)






Stella Gentilini

Artista

Diplomata nel 2005 all’Istituto Statale d’Arte per la ceramica “G. Ballardini” di Faenza, diventa Maestra d’Arte per la Ceramica, indirizzo artistico.
Qui apprende le tecniche plastiche e pittoriche, partecipando attivamente a studi supplementari di disegno dal vero e foggiatura.
I temi e le tecniche utilizzate all’interno delle sue opere sono varie. Il suo percorso artistico inizia dalla natura morta e dal pastello, per poi passare al paesaggio ad acquerello e ad olio, infine giungere al figurativo con tecniche miste. Con un tratto a metà tra l’impressionismo e il realismo i suoi dipinti mostrano una particolare attenzione alla figura umana e alla sua espressività, senza tralasciare la natura circostante.









Alessandra Veccia

Artista

…nata a Palestrina il 29 marzo 1968. Allieva del Maestro Jagnocco Gabriel. I suoi lavori affrontano le questioni sociali, che, pur riflettendo ferite profonde della nostra società, vengono ignorate dalla maggior parte delle persone che sono imprigionate nella meccanica sempre più frenetica della vita quotidiana, dettati da convenzioni sociali che il nostro tempo ci “impone”. Nelle sue opere sono rappresentate le donne, i bambini, le persone in generale che trasmettono sensazioni attraverso i loro occhi, le loro espressioni, il risultato delle loro emozioni, i loro stati d’animo. I protagonisti delle sue opere ti guardano, ti fissano, attirando l’attenzione del pubblico, coinvolgendolo e facendolo riflettere su situazioni quotidiane che si pensano lontane, ma al tempo stesso vicine, come la responsabilità di tutta l’umanità. I bambini con la malinconia sugli occhi, la rassegnazione che non avranno futuro. Il nostro dovere è quello di dare loro il futuro che meritano. Il futuro che ognuno di noi dà ai propri figli. I bambini sono bambini e dobbiamo insegnare loro che ognuno di loro ha diritto a un futuro di dignità e speranza.




Giovanna Ventura Peggi

Pittrice e decoratrice d’interni

Dopo aver frequentato una scuola di pittura Bolognese, le sue passioni per le decorazioni e l’arredamento, con il tempo hanno spinto Giovanna Ventura Peggi ad approfondire le proprie conoscenze su affascinanti tecniche antiche presso alcuni importanti laboratori di decorazione.
Oggi, oltre alla decorazione d’interni, svolge una costante attivita’ di ricerca di complementi d’arredo in legno presso i migliori e sempre più rari artigiani italiani; oggetti che poi lei dipinge e decora rigorosamente a mano.
Rinnovare mobili, decorare le pareti, inserire dettagli cromatici…quei dettagli che uniti all’uso sapiente dei colori fanno la differenza.
Migliorare o rinnovare completamente una dimora curando ogni oggetto nei minimi dettagli, personalizzandoli nei colori, nei decori e nella scelta delle stoffe.
La sua professione può essere riassunta con queste parole: Dipingere Rinnovare Abbellire Decorare Recuperare Riadattare Acquistare Risparmiare.





SUU ART MAGAZINE

Catalogo Internazionale degli Artisti

Suu Art Magazine è nato per creare il più grande catalogo online Internazionale degli Artisti.
Suu Art Magazine raccoglierà le opere più significative di artisti di tutto il mondo, concentrandosi su musei, gallerie, collezionisti, appassionati d’arte e il pubblico, dove verranno visualizzati gli artisti nelle loro espressioni diverse.

Noi vi invitiamo online, per godere del meraviglioso mondo dell’Arte.

www.suuartmagazine.com







Asin’Art


Evento Benefico organizzato dall’Associazione “Raggio di Sole”


E ‘un’associazione nata con lo scopo di portare un raggio di sole nella vita di coloro che vivono con una condizione un po’ diversa da quella di tutti. Ma chi sono i protagonisti, sono: Vincenzo, Cecilia, Giuseppe, Natale, Mimma, Francesco, Davide e tanti altri. All’interno di questo gruppo particolare di vita e di esperienze tutte diverse le une dalle altre si sono confrontati con la famiglia di un autistico, si parla di vivere con una persona con sindrome di Down o con i familiari dei bambini che hanno problemi di ritardo mentale, ecc .. La cosa che ci unisce tutti è il desiderio, ma soprattutto la necessità di costruire un futuro che potrebbe rappresentare una speranza per loro di essere in grado di confrontare con la realtà che li circonda..


Aiuta l’Associazione “Raggio di Sole”: Donazioni


Daniele Gori artist